Crea sito
linea-divisoria-immagine-animata-0233

PEARA' - LA RICETTA DELLA SALSA VERONESE

Ingredienti della ricetta:

Pane raffermo da gratuggiare 4/500 gr
Midollo bovino: 100 gr
1 Litro di brodo di carne di manzo e/o gallina.
Pepe nero: due o tre cucchiaini, non abbiate paura di abbondare: la pearà si accompagna al lesso (bollito di carne) che ha un sapore “dolce”
Opzionale (non fa parte della ricetta originale) parmigiano reggiano / grana padano: un paio di cucchiai
Olio d’oliva 100 grammi. Un terzo di bicchiere circa
Sale

Preparazione della ricetta:

-portare ad ebollizione il brodo;
-estrarre il midollo dall’osso;
-grattugiare finemente il pane raffermo e passarlo al setaccio;
-grattugiare il parmigiano (per chi proprio vuole mettercelo)
Mettere un tegame in terracotta abbastanza grande su un fornello piccolo a fuoco lento. 
Sciogliere il midollo con 40 grammi d’olio mescolando con una spatola di legno
Immettere il pane grattugiato “a pioggia” e il pepe.
Aggiungere il brodo bollente, mescolare fino ad ottenere una crema, portare ad ebollizione ed abbassare il fuoco al minimo.
Versate a filo ed in tondo l’olio rimasto senza mescolare in modo che faccia da “coperchio”
Lasciare sobbollire per almeno due ore senza coperchio.
A cottura ultimata (eventualmente aggiungere il parmigiano mescolando), regolare il sale e il pepe. La pearà dovrà risultare una salsa ben pepata, abbastanza densa e molto omogenea.
La pearà va servita ben calda.

linea-divisoria-immagine-animata-0233

RISOTTO AGLI ASPARAGI (Ricetta suggerita da MAREMMANO)

Ingredienti per 2 persone:

• 200 g di riso
• 150 g di asparagi
• 1 cipolla di Tropea di medie dimensioni
• brodo
• formaggio grattugiato
• olio
• sale

PROCEDIMENTO:
Pulite gli asparagi e lessateli in acqua bollente salata. Tagliate le punte e fatele insaporire in olio per 5 minuti. Tenetele da parte. In una casseruola con tre cucchiai d’olio, lasciatevi appassire la cipolla tritata, aggiungete il riso, mescolate, unite gli asparagi a pezzetti e bagnate con il brodo. Portate a cottura con il brodo come si fa per un normale risotto.

Alla fine mantecate con il restante burro e unite le punte di asparagi. Servite a tavola con formaggio grattugiato a parte. 

 

 

linea-divisoria-immagine-animata-0233

FETTUNTA = FETTA UNTA = BRUSCHETTA= PANE E OLIO (Ricetta suggerita da MAREMMANO)

Ingredienti:

Pane

Olio

Aglio (se piace, se si è single, se non si deve limonare con marito/moglie)

Preparazione:

Prendere il pane e cominciare a tagliarlo.

Mi raccomando, il pane, non affettatevi diti o altro, SOLO IL PANE !!!

Dopo che vi siete affettati, ops, dopo che avete affettato il pane, mettetelo sopra ad una griglia o a qualcosa che possa andà nel forno.

Accendete il forno a 200*.

Quando il forno è ben caldo (come fate a sapere che il forno è ben caldo? Bhè, mettete la mano dentro e sentite: se vi scottate, è caldo. SCHERZOOOOOOOOOOOOO !!!!!) potete mettere dentro le fette di pane.

Aspettate 10/12 minuti o fintanto che il pane non ha assunto la colorazione marrone (color legno di noce).

Nel frattempo che aspettate che il tutto si cocia ingannate il tempo mangiando altro o sbavando.

Quando è trascorso il tempo giusto, tira fori la teglia col pane dentro (usate una presina, altrimenti vi bruciate !!!! )

Servite il pane nei piatti e poi metteteci sopra l'olio.

Se siete single, e gli volete mettere l'aglio sopra, fatelo prima di versarci sopra l'olio ma comunque quando la fetta è calda !!!

BUON APPETITO !!!

PS: SE USATE L'OLIO TOSCANO, LA FETTUNTA VIENE MEGLIO. SE USATE L'OLIO DELL'AGRITURISMO FIUME, LA FETTUNTA VIENE ANCORA MEGLIO !!!

Agriturismo Fiume Strada del Barbicato 120 Alberese Grosseto Tel: 3473390729 

linea-divisoria-immagine-animata-0233